L’Inganno di Rosina

La Storia
La mascherata “ L’INGANNO DI ROSINA” è certamente tra le più antiche della zona ed era andata completamente perduta ; soltanto nel 1995 , è stata recuperata a Petruro Irpino e poi rappresentata, due anni dopo, nel 1997, a Ceppaloni, dopo oltre 40 anni.
La storia è basata sull’inganno organizzato dalle potenze infernali nei con fronti di una giovane, Rosina, allo scopo di guadagnarsi qualche anima da far precipitare negli inferi. Alla fine , però , l’intervento divino sconfiggerà il male e i demoni saranno costretti ad allontanarsi definitivamente.
L’ultima rappresentazione risale al 2002.